DISEGNARE IL NOSTRO FUTURO

Segui in tempo reale tutte le novità sui canali social di Tenute Salvaterra

Inviando questo form acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per l'erogazione del servizio

18 MAGGIO 2018

GIORNATA


   


La prima edizione dell’appuntamento annuale con cui Tenute Salvaterra, in collaborazione con Gambero Rosso, punta a raccogliere idee, stimoli e provocazioni sul futuro del vino. Ripensare al mondo in modo visionario, nel rispetto dell’ambiente e del suo forte legame con la viticoltura.

L’eredità della Giornata sarà affidata al cosiddetto Quaderno SalvaTerra, che raccoglierà nero su bianco le linee guida per un futuro più pulito, condiviso e ragionato. In una parola, sostenibile.

IL COMITATO SCIENTIFICO

A “disegnare il futuro del vino” della prima Giornata SalvaTerra ci saranno: Paolo Fontana, CEO di Tenute SalvaTerra; Marco Sabellico, giornalista e curatore della guida Vini d’Italia del Gambero Rosso; Marco Gualtieri, fondatore di Seeds&Chips; Licia Granello, giornalista de La Repubblica; Giacomo Mojoli, docente universitario tra i fondatori di Slow Food.

Ecco un’anteprima dei loro contributi per la Giornata SalvaTerra.

LE TEMATICHE

Quattro temi, otto visionari, un solo obiettivo: immaginare il futuro del vino e dell’enologia, nel segno della sostenibilità.

Intervengono

Massimo Bottura

Chef internazionale

Maurizio Riva

Imprenditore Riva 1920
Intervengono

Fiorella Belpoggi

Direttore Ricerca Istituto Ramazzini

Gunter Pauli

Economista Scrittore
Intervengono

Luca Mercalli

Climatologo

Paolo Bettinardi

Imprenditore Art Cracking
Intervengono

Marco Gualtieri

Fondatore Seeds&Chips

Pietro Pensa

Sindaco Esino Lario
Intervengono

Massimo Bottura

Chef internazionale

Maurizio Riva

Imprenditore Riva 1920
Intervengono

Fiorella Belpoggi

Direttore Ricerca Istituto Ramazzini

Gunter Pauli

Economista Scrittore
Intervengono

Luca Mercalli

Climatologo

Paolo Bettinardi

Imprenditore Art Cracking
Intervengono

Marco Gualtieri

Fondatore Seeds&Chips

Pietro Pensa

Sindaco Esino Lario

I MODERATORI

Vi presentiamo i nomi, i volti e le storie di chi accompagnerà gli ospiti della prima Giornata SalvaTerra

Licia Granello

Giornalista La Repubblica

Licia Granello è la food editor di Repubblica e responsabile della pagina “Prima, la materia” dell’inserto RFood. Ha pubblicato cinque libri dedicati alla cultura del cibo e ai migliori artigiani alimentari italiani. Insegna Comunicazione e Cultura enogastronomica all’Università di Napoli.

Licia Granello

Giacomo Mojoli

Docente universitario

Opinionista e libero pensatore, è tra i fondatori di Slow Food. Giornalista-pubblicista, ha scritto per le principali guide e testate enogastronomiche. Thinking Designer, è docente in Wine & System Design al Politecnico di Milano. Consulente strategico per istituzioni e imprese, si occupa di comunicazione e nuovi scenari, innovazione e sostenibilità.

Giacomo Mojoli

IL PROGRAMMA

VISIONI

Introduzione ai lavori
Roberto Giacobone (Presidente SalvaTerra) e Paolo Cuccia (Presidente Gambero Rosso)

FACCIA A FACCIA
conduce Licia Granello, giornalista La Repubblica

  • Valore-Etica con Massimo Bottura e Maurizio Riva
  • Sostenibilità sostenibile con Fiorella Belpoggi e Gunter Pauli
  • Connessioni con Marco Gualtieri e Piero Pensa
  • Tempo con Luca Mercalli e Paolo Bettinardi

 

CONTAMINAZIONI

Introduzione ai lavori
Paolo Fontana (CEO SalvaTerra) e Michil Costa (Oste Visionario – La Perla, Corvara)

TAVOLA ROTONDA
conduce Giacomo Mojoli, docente universitario
con Catia Bastioli, Sandro Boscaini, Caterina Ceraudo, Michil Costa, Marco Lavazza, Matteo Lunelli, Anna Marson, Marco Sabellico

Chiusura lavori
Giacomo Mojoli e Paolo Fontana

RASSEGNA STAMPA

Search
Generic filters
Filter by Custom Post Type

Con la partecipazione di: